Anonimo

Error message

Deprecated function: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in menu_set_active_trail() (line 2394 of /homepages/23/d391833571/htdocs/hyperstoria/includes/menu.inc).

Morto nell'anno (?)

Al tempo di Eraclio, nell’era 674, nel venticinquesimo anno del suo regno, diciottesimo anno degli Arabi, mentre Omar terminava quasi il quinto anno di regno su di loro e iniziava il sesto,...

In quel periodo morì Teodoro, figlio maggiore di Megisti di Xanto, che per ottenere il perdono dei suoi delitti, lasciò a San Pietro il podere che aveva avuto in usufrutto per eredità paterna, sito a cinque milia da Roma, sulla via Tiburtina, dove si scorge l'oratorio di Santa Cecilia. Qui il beato Papa costruì un grande edificio e lo...

Fece delle tele di straordinaria bellezza per l’altare del beato apostolo Andrea in San Pietro.

Omar diresse con grande intraprendenza le truppe del suo popolo a combattere sia contro le nazioni dell’Est che contro quelle dell’Ovest. Rese sua tributaria l’antica e florida città di Alessandria, capitale dell’Egitto e abbandonati i presidi dei Romani che si travavano in quel paese. E lo stesso...

Al tempo di Eraclio, nell’era 678, nel ventottesimo anno del suo regno, nel ventitreesimo anno degli Arabi, nel decimo anno di regno di Omar, Tulga, uomo di buona...

Questo beatissimo papa stabili che nei giorni di alimenti abbondanti le spese, che fino ad oggi chiamiamo elemosina, venissero portate ai poveri e ai pellegrini che si fermavano presso il beato Pietro e a loro distribuite dai dispensieri del laterano. Senza contare che stabilì di distribuire allo stesso modo anche ai bisognosi e agli infermi di tutti i quartieri di Roma gli stessi alimenti in...

Costante, figlio di Costantino prese il governo dello stato alla morte del padre come cinquantacinquesimo Imperatore dei Romani. Regnò ventisette anni.

Al suo tempo accadde che il crollasse all'improvviso la copertura dell'iscrizione del beato martire di Cristo Eusebio. Il santissimo uomo con tutta la sua forza e saggezza la ristabilì come era in antichità, inoltre riparò quello che era caduto e lo restaurò ottimamente. Questo straordinario pontefice portò a miglior stato molti luoghi sacri e appese ottime tele sopra gli altari delle stesse...

Othman raccolse il governo dei Saraceni e lo tenne per dodici anni. Questi aggiunse al dominio dei Saraceni la Libia Marmarica, la Pentapoli, il Gazan e anche l’Etiopia, che si trova sopra l’Egitto, dalla parte adiacente al deserto. Rese sue tributarie numerose città dei Persiani. Fu ucciso dai suoi durante una rivolta.

Nell’anno 5844 dalla creazione del mondo Costantino, figlio di Eraclio, viene incoronato cinquantottesimo imperatore dei Romani e regna per sei anni.

Pages