Ervigio

Re dei Visigoti

Morto nell'anno 687

Al suo tempo duecentosettanta navi saracene si avvicinarono alle coste spagnole. Qui tutte le loro schiere furono distrutte e le loro navi date alle fiamme. E per farti conoscere pienamente il motivo dell’ingresso dei Saraceni in Spagna racconteremo l’origine del re Ervigio. Al tempo del Re...

Dopo Wamba ottenne il regno Ervigio, che astutamente si appropriò del potere: e corruppe le leggi che aveva emanato Wamba e ne promulgò di nuove a suo nome. E da...

Morto Ervigio gli successe nel regno Egica, che fu oltremodo saggio e tollerante. Radunava spesso il sinodo, come dichiarano con maggior evidenza le leggi canoniche. Domò i popoli che si agitavano all’interno del regno. Condusse tre...

A quel tempo, nella era ispanica 718, nel suo settimo anno di regno, sessantaduesimo degli Arabi, quando Abd-allah e Marwan iniziarono a disputarsi a vicenda il potere, Ervigio fu consacrato Re dei Visigoti. Regnò sette anni, durante i quali la Spagna fu piegata da una forte carestia. Nel suo primo anno di regno...

A quel tempo, nella era ispanica 726, nel suo primo anno di regno, nel settantesimo degli arabi, mentre Abd al-Malik regnava da cinque anni, Egica ottenne il primo e più alto potere per difendere il regno de Goti, e regnò per...