Eraclio

Error message

Deprecated function: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in menu_set_active_trail() (line 2394 of /homepages/23/d391833571/htdocs/hyperstoria/includes/menu.inc).

Questi nell’era 656, nel settimo anno del regno di Eraclio, invadono il suo regno e combattendo con alterne fortune avanzano sempre maggior rivendicazioni.

Eraclio, radunate le forze dell’impero, si mette in marcia contro i Persiani. Venutolo a sapere, Cosroe II gli si fa incontro con l’esercito di tutti i Persiani e infiniti popoli alleati.

Così dopo aver combattuto molte battaglie contro di loro, Teodoro, fratello dell’Augusto Eraclio, ammonito dal fratello che si ricordava la profezia dei topi, si ritirò dalla battaglia per aumentare e radunare i soldati...

Eraclio, sconfisse e mise in fuga le schiere dei Persiani fino a Susa, che è la capitale del loro regno. E combattendo prese le città di tutte quelle regioni, i villaggi e ne distrusse le fortezze e li riportò sotto l’autorità dell’impero di Roma. Dopo aver ottenuto la sottomissione dei Persiani e...

Nel settimo anno di regno dell’Imperatore nominato prima, i Saraceni si ribellarono e infestarono le provincie romane molestandole con incursioni più di nascosto che a viso aperto. Contro di loro l’Augusto Teodoro, fratello di...

Dopo che Maometto ebbe completato il suo decimo anno di regno, gli successe Abu-bakr, della stessa tribù. Questi intraprese non poche irruzioni sia contro i Romani che i Persiani. Infatti, come già abbiamo riportato, nell’era 653, nel quarto anno dell’impero...
Al tempo di Eraclio, nel ventesimo anno del suo regno, nell’era ispanica 669, all’inizio del quattrodicesimo anno degli Arabi, Abu Bakr morì al completare il suo terzo anno di governo e lasciò il trono a...

Eraclio ordinò che si raccogliessero tutte le legioni di presidio in diversi luoghi e che da tutte le province e le isole del suo impero si recassero a Damasco, capitale della Siria, per sconfiggere i nemici.

Al tempo di Eraclio, nel suo secondo anno di regno, nell’era 650, mentre i Saraceni erano ancora tributari dei Romani, Sisebuto, uomo saggio e dedito allo studio delle lettere, governò la Spagna per otto anni. Questi sottomise le città...

Al tempo di Eraclio, nel decimo anno del suo regno, quarto degli Arabi mentre governava Maometto, nell’era 659, Suinitila raccolse meritatamente il governo del regno dei Goti e lo tenne per dieci anni. Questi riprese la guerra contro i Romani e...

Pages