Anno 549

Era ispanica: 38
Ab Urbe Condita: 753

Nell’era ispanica 587, ventiquattresimo anno dell’Imperatore Giustiniano, morto Teudiselo, fu fatto Re Agila, che regnò per cinque anni. Questi attaccò la città di Cordoba in disprezzo della religione cattolica e recò offesa al beatissimo martire Acislo.