Capitolo 12

Error message

Deprecated function: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in book_prev() (line 775 of /homepages/23/d391833571/htdocs/hyperstoria/modules/book/book.module).
Dopo che Maometto ebbe completato il suo decimo anno di regno, gli successe Abu-bakr, della stessa tribù. Questi intraprese non poche irruzioni sia contro i Romani che i Persiani. Infatti, come già abbiamo riportato, nell’era 653, nel quarto anno dell’impero di Eraclio, gli Arabi lanciarono incursioni e nell’era 656 attaccarono Teodoro, fratello dell’Augusto, sfiancandolo per quasi dieci anni. Infine, nonostante avesse resistito alacremente, lo sconfissero completamente in guerra e lo uccisero. Liberatisi ormai della paura del nome Romano, collocarono ufficialmente il proprio regno presso Damasco, con l’approvazione del loro profeta Maometto. Dopo che Maometto ebbe completato dieci anni di regno, elessero Abu-bakr, della stessa tribù, nell’era 666, nel diciassettesimo anno dell’impero di Eraclio. Sotto di lui gli Arabi distrussero la Persia, già sconfitta dai Romani. E così regnò con ancor più potere al termine di quasi tre anni di guerre.
Personaggi storici: 
Autore: