Capitolo 24

Error message

Deprecated function: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in book_prev() (line 775 of /homepages/23/d391833571/htdocs/hyperstoria/modules/book/book.module).

Quell’anno il comandante Pipino, messo in moto l’esercito, con suo zio Childebrando come comandante e molti nobili e truppe ausiliarie, si diresse in Burgundia, occupandola. Intanto, quello che è triste e doloroso raccontare, apparvero nuovi segni nel sole, nella luna e nelle stelle e fu turbato l’ordine sacro della pasqua. Intanto il principe Carlo concesse molti doni alla basilica di San Dionigi martire a Parigi. Si portò quindi a Quierzy alla villa regia presso l’Isére, dove colpito da una forte febbre morì in pace, dopo averla ottenuta per tutto il regno. Resse ambo i regni per venticinque anni. Morì alle XI Calende di Novembre e fu sepolto a Parigi nella basilica di San Dionigi martire.

Anno: 
Personaggi storici: 
Autore: