Anno 753

Error message

Deprecated function: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in menu_set_active_trail() (line 2394 of /homepages/23/d391833571/htdocs/hyperstoria/includes/menu.inc).
Era ispanica: 791
Ab Urbe Condita: 1.506
753

Re Pipino marciò in Sassonia Sassonia quando il Vescovo Ildegardo venne ucciso a Iburg per mano dei Sassoni.

Quest'anno Re Pipino condusse l'esercito in Sassonia e distrusse le loro fortificazioni e in battaglia ne sconfisse molti di loro. Tuttavia il Vescovo Ildegardo fu ucciso dai Sassoni nella fortezza di Iburg.

Fatto ciò, l’anno seguente i Sassoni si sollevarono di nuovo secondo l’abitudine contro il Re, a cui precedentemente avevano giurato fedeltà. Quindi Re Pipino, spinto dall’ira, raccolto tutto l’esercito dei Franchi, attraversato di nuovo il Reno, si recò in Sassonia con un grande apparato, e ne bruciò ampiamente il territorio.

Astolfo, fratello dell’ultimo Re Ratchis, regnò sette anni e cinque mesi. Questi esercitò molte e forti pressioni contro il popolo romano poiché voleva occupare Roma e dopo averla circondata e sedutosi di fronte, si aspettava di ricevere un aureo per ogni abitante.

753

Cuthred Re dei Sassoni occidentali combatté contro i Gallesi