Anno 760 dall’incarnazione del signore

Error message

Deprecated function: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in book_prev() (line 775 of /homepages/23/d391833571/htdocs/hyperstoria/modules/book/book.module).

Re Pipino, rendendosi conto che il Duca d’Aquitania Waifer non voleva rispettare i diritti delle chiese che sono in Francia, su consiglio dei suoi nobili si diresse in Aquitania e si spinse fino a un luogo chiamato Teodad. Quando vide ciò, Waifer inviò gli ambasciatori Autberto e Dandino e diede in ostaggio Adalgario e Iterio, promettendo sotto giuramento che avrebbe dovuto rimediare secondo il giudizio e la legge a quello che un tempo aveva commesso di male contro il dominio di Re Pipino. Ricevuto questo giuramento il principe Pipino ritornò in patria e celebrò il natale e la pasqua a Cahors.

Anno: 
Luoghi: 
Personaggi storici: 
Autore: