Anno 757 dell’incarnazione del signore

Error message

Deprecated function: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in book_prev() (line 775 of /homepages/23/d391833571/htdocs/hyperstoria/modules/book/book.module).

Quest’anno l’Imperatore Costantino inviò a re Pipino, insieme ad altri doni, anche un organo, que non era mai stato visto prima in Francia. Nello stesso anno Re Pipino tenne un placito a Compiègne, nel quale fu presente anche Tassilone Duca di Baviera. Per rinnovarne la fedeltà Pipino lo fece giurare con tutti gli adulti che erano con lui sui santissimi corpi di San Dionigi, Rustico ed Eleuterio oltre ai Santi Germano e San Martino promettendo di essere fedele a Re Pipino e ai suoi figli per tutti i giorni della sua vita.

Anno: 
Luoghi: 
Autore: