Capitolo 18

Quindi la nona provincia si trova nelle Alpi Appennine, che iniziano là dove finiscono le alpi Cozie. Queste Alpi Appennine si estendono nel medio dell'Italia e dividono la Tuscia dall'Emilia e l'Umbria dalla Flaminia. Qui ci sono le città di Ferroniano e Montembellio, Bobbio e Urbino e persino la fortezza che si chiama Verona. Le Alpi Appennine furono chiamate così dai Punici, sarebbe a dire da Annibile e dal suo esercito, che le attraversarono mentre si dirigevano verso Roma. Ci sono quelli che dicono che le Alpi Cozie e Appennine siano una sola provincia. Ma la storia di Vittore li confuta, dato che definisce le Alpi Cozie una provincia a sé. Quindi la decima provincia è l'Emilia, che inizia a partire dalla Liguria, estendendosi verso Ravenna tra le Alpi Appennine e il fiume Po. La abbelliscono queste ricche città: Piacenza, Parma, Reggio, Bologna, Forum Cornelii, la cui fortezza si chiama Imola. Alcuni dicono che l'Emilia, la Valeria e la Nursia siano una sola provincia. Ma questa opinione non sta in piedi, poiché tra l'Emilia, la Valeria e la Nursia ci sono la Tuscia e l'Umbria.

Autore: