Capitolo 05

Nell’era ispanica 407, quinto anno dell’imperatore Valente I, prese il controllo del popolo dei Goti Atanarico, regnando per tredici anni. Questi volle scatenare una crudelissima persecuzione contro la fede e contro i Goti, poiché nel suo popolo in molti avevano abbracciato il Cristianesimo. Martirizzava quelli che non accondiscendevano a immolare agli idoli, agli altri, afflitti da molte persecuzioni, davanti al terrore di dover compiere una carneficina, diede il permesso, meglio dire che li costrinse, a lasciare il suo regno ed emigrare nella provincia Romana.

Personaggi storici: