Capitolo 01

È certo che il popolo dei Goti sia molto antico: si suppone che sia originario di Magog, figlio di Iafaet per la similitudine dell’ultima sillaba e ciò è deducibile soprattutto dal profeta Ezechiele. Al contrario gli eruditi sono soliti chiamarli Geti piuttosto che Gog e Magog. Nella nostra lingua l’interpretazione del loro nome è tecti, che significa forza: e questa è la verità. Non ci fu nessun popolo al mondo che fece patire tanto i Romani. Questi infatti sono quelli che Alessandro disse di voler evitare, che Pirro temeva e di cui Cesare provava terrore. Infatti per molti secoli addietro furono soggetti a comandanti militari, poi a re, di cui è opportuno esporre brevemente uno dopo l’altro le vicende, i nomi e gli atti, estraendoli dalle altre opere storiche.