Capitolo 31

A quel tempo nell’era 690, nell’anno degli Arabi 35, a Mu'awiya toccò in sorte il regno dei suo predecessori e regnò venticinque anni. Ma cinque li passò combattendo una guerra civile. Gli altri venti, una volta sottomesso tutto il popolo degli ismaeliti, li trascorse con felicità. Contro di lui combatté senza fortuna l’Augusto Costante che dopo aver raccolto più di mille navi a stento riucì a salvarsi con la fuga insieme a poche di queste.

Anno: 
Autore: