Capitolo 66

Durante il regno di questo Principe, nell’anno 920 [882], al-Mundhir, figlio del Re Muhammad, venne inviato da suo padre con il comandante Abuhailt e ottantamila soldati dell’esercito della Spagna da Cordoba fino a Saragozza. Qui Ismael ibn Musa si era sollevato contro i Cordobensi. L’esercito quindi circondò Saragozza, combattendo per venticinque giorni. Ma non ottenne la vittoria. Quindi si diresse fino alla fortezza di Tudela, che teneva Fortunio ibn Musa, dove combattè ancora, ma non ottenne la vittoria.

Anno: