Conquista di Pavia

568

Secondo lo storico Paolo Diacono Pavia fu l'unica città romana ad offrire resistena all'invasione longobarda dell'Italia del nord. Delle altre città non si menziona nessuna opposizione, mentre a Pavia i Longobardi di Alboino avrebbero dovuto condurre un assedio di tre anni prima di riuscire ad occuparla.

A quel tempo la città di Pavia, stretta d'assedio, resistette con coraggio per più di tre anni, mentre l'esercito dei Longobardi si assestava poco fuori della parte occidentale. Intanto Alboino, inviati dei soldati,...

Quindi dopo tre anni e qualche mese d'assedio, la città di Pavia si consegnò ad Alboino e ai Longobardi. Alboino vi entrò per la part...