Anno 765

Era ispanica: 803
Ab Urbe Condita: 1.518
765

Re Pipino tenne un'assemblea ad Attigny e non fece nient'altro. Celebrò Natale e Pasqua a Aquisgrana. E così si passò all'anno seguente.

Il principe dei Franchi, che si tratteneva in Burgundia, ebbe molte dispute contro gli Aquitani e i Guasconi. Infatti Waifer inviò suo cugino e Conte Mantio ad attaccare i Franchi con un forte esercito.

In questo e in altri modi i Franchi e i Guasconi sempre combattevano, Chilpingo, Conte di Alvernia, raccolto l’esercito da ogni parte, cercò di spingersi nel contado di Lione, nel regno di Burgundia, per saccheggiare.

Quindi scoppiò una lunga disputa tra Pipino Re dei Franchi e il signore d’Aquitania Waifer: Re Pipino, con l’aiuto di Dio, diventava ogni giorno più forte, mentre Waifer e la sua tirannide si indeboliv

765

Alhred successe nel regno dei Northumbri e regnò otto inverni.