792

Passò il natale e la pasqua a Ratisbona. Per la prima volta fu condannata l’eresia Feliciana. Il cui autore fu portato da Angilberto davanti a Papa Adriano e confessandosi abdicò l’eresia. Questo stesso anno non fu fatta alcuna campagna. Venne costruito un ponte per attraversare un fiume navigabile. Vennero utilizzate le funi e le ancore in modo che potesse essere fatto e disfatto ogni volta. Qui celebrò il Natale e la Pasqua. E così si passò all’anno seguente.

Anno: 
Luoghi: 
Personaggi storici: 
Eventi storici: 
Autore: