Ermenegildo

Morto nell'anno (?)
Figlio di Leovigildo

Ermenegildo era figlio primogenito di Leovigildo Re dei Visigoti ed erede al trono. Ottenne dal padre il governatorato su alcune province del sud della Spagna appena riconquistate ai Bizantini, probabilmente la Betica, dato che fece di Siviglia il suo centro politico.
Si convertì al cattolicesimo su ispirazione della moglie, Ingonda, figlia del Re dei Franchi Sigeberto, mentre il resto dei Visigoti era ancora ariano. Soprattutto il padre, che esercitò durante il suo regno diverse campagne per convertire i cattolici all'arianesimo, ottenendo anche un certo successo. Questa acuta differenza portò probabilmente Ermenegildo alla ribellione nel 579. La rivolta coagulava elementi romani della Spagna del sud, i presidi bizantini della costa e gli Svevi del nord.
Dopo alcuni tentativi di riappacificazione, Leovigildo condusse una dura campagna militare contro il figlio, che alla fine fu sconfitto e catturato a Siviglia. Mandato in prigione prima a Valencia e poi a Tarragona, venne ucciso da un certo duca Sisberto.
Considerato un martire del cattolicesimo, fu successivamente vendicato dal fratello Reccaredo, primo Re cattolico dei Visigoti, che non solo si convertì con tutto il suo popolo, ma fece giustiziare lo stesso Sisberto.

Anno VII dell'Imperatore Giustino, V di Re Leovigildo.
Alboino, Re dei Longobardi, fu ucciso di notte da sua moglie. I suoi tesori...

Anno III dell’Imperatore Tiberio, XI di Re Leovigildo.
Gli Avari furono cacciati dalla Tracia e occuparono una parte della Grecia e della Pannonia.
Re ...

Anno VI dell'Imperatore Tiberio, XIV di Re Leovigildo.
L'Imperatore Tiberio giunse alla fine dei suoi giorni e grazie...

Anno I dell'Imperatore Maurizio, XV di Re Leovigildo.
Re Leovigildo, radunato l'esercito, assediò la città di Siviglia obbligando il...

Anno II dell'Imperatore Maurizio, XVI anno di Re Leovigildo.
Leovigildo restaurò le mura dell'antica città di Italia, che cagionavano...

Anno III dell'Impeartore Maurizio, XVII di Re Leovigildo.
Maurizio scatenò una guerra contro i Persiani attraverso i suoi...

Anno V dell'Imperatore Maurizio, I anno del felice regno di Reccaredo.
Maurizio nominò Cesare suo figlio Teodosio, che ebbe...

Nell’era ispanica 606, terzo anno dell’imperatore Giustino il giovane, Leovigildo, dopo aver ottenuto il potere sulla Spagna e sulla Gallia, decise di ampliare il suo regno e accrescerlo in potenza. Infatti riuscendo...